I Meduza al The Ellen Degeneres Show: è la prima partecipazione di un artista italiano

I Meduza sono i primi artisti italiani ad esibirsi al 'The Ellen DeGeneres Show'. Presenteranno 'Paradise'.
- - Ultimo aggiornamento
loading

I Meduza – il trio di producer house Mattia VitaleSimone Giani e Luca De Gregorio – saranno ospiti il 22 marzo del celebre The Ellen DeGeneres Show. Nella trasmissione di punta della tv americana, i Meduza presenteranno Paradise, già disco di platino in Irlanda, Brasile, Svizzera e Slovacchia e disco d’oro in Regno Unito, Australia, Belgio, Canada, Repubblica Ceca, Italia, Olanda e Sud Africa.

The Ellen DeGeneres Show è un programma tra i più longevi della TV statunitense (è in onda dal 2003) e ha vinto numerosi premi. Quella dei Meduza è la prima partecipazione di un artista italiano.

Meduza, il gruppo italiano di maggior successo nel mondo

I Meduza sono di fatto un caso clamoroso e attualmente il gruppo italiano di maggior successo nel mondo. Il successo viene centrato al primo colpo nel 2019 con Piece Of Your Heart in collaborazione con i Goodboys. Il pezzo viene subito intercettato dai programmatori della BBC che lo inseriscono in rotazione. Il successo cresce di settimana in settimana, fino a diventare un caso planetario e uno dei successi dell’anno. Ciliegina sulla torta, la candidatura ai Grammy 2020 nella categoria Best Dance Recording.

Segue la fortunata Lose Control, di nuovo co-prodotta insieme ai Goodboys e interpretata dalla voce di Becky Hill. Il brano fa il bis e raggiunge la vetta di tutte le classifiche e dei brani più trasmessi dalle radio. Ad oggi vanta 86 milioni di views su YouTube e quasi 553 milioni di stream su Spotify.

Meduza

Paradise e il mondo live

Nel 2021 i Meduza pubblicano Paradise, questa volta in collaborazione con Dermot Kennedy, star irlandese da 900 milioni di click su Spotify e recentemente intervistato da The Edge degli U2. È un’altra hit: Paradise è tra i brani più programmati dalle radio di tutto il mondo in questa prima parte di 2021, e in pochi mesi conta già 213 milioni di stream su Spotify e 30 milioni di visualizzazioni su YouTube.

I Meduza sono anche una macchina da live capace di macinare date e dj set sui principali palchi mondiali, da Tomorrowland in Belgio all’Amsterdam Dance Event, dall’EDC in Messico alla Amnesia di Milano fino al suggestivo live in streaming dall’Islanda per Selected.