Venus in Disgrace: fuori il video del nuovo singolo

Il duo elettronico romano torna con un nuovo album, Dancefloor Nostalgia, anticipato dalla traccia White Desire. Dopo vent’anni dallo scioglimento Fabio Babini e Max Varani nuovamente insieme in un nuovo ed entusiasmante progetto.
-
Venus in Disgrace: fuori il video del nuovo singolo

White Desire è il video del nuovo singolo dei Venus in Disgrace. Il brano è tratto dall’album  Dancefloor Nostalgia in uscita il 2 aprile 2021 per Lost Generation Records. Gli stessi Venus in Disgrace descrivono così il brano: “Un uomo che ha dovuto attraversare il fiume del desiderio, perdendosi continuamente tra le correnti, sapendo che solo così avrebbe potuto ritrovare se stesso, attraverso una lenta guarigione spirituale.” L’ottimo ed evocativo videoclip del brano è scritto, diretto e montato da Bez Yorke (EIBY Video Lab). Nati a Roma nella seconda metà dei ‘90, i Venus in Disgrace sono Fabio Babini, critico musicale per diverse importanti testate di settore come Ritual, Classix!, Classix Metal e Max Varani, attivo in progetti musicali come Corpsefucking Art, Degenerhate  e remixer per Aborym, Klimt 1918.  Influenzati dalla dark wave di matrice elettronica, pubblicano una demo omonima nel ‘99 e poi sciogliersi da lì a poco. A vent’anni di distanza, rispolverano il progetto e pubblicano per  Lost Generation Records  Dancefloor Nostalgia, registrato nell’autunno del 2020 e missato e masterizzato da Fabio Fraschini (Arctic Plateau, Novembre). E, a giudicare da questo nuovo singolo, c’è da aspettarsi un nuovo lavoro interessante che contribuirà a far riscoprire o conoscere, per la prima volta, questo duo formato da creativi  ed appassionati artisti.

Contatti:

facebook.com/venusindisgrace

venusindisgrace.bandcamp.com

facebook.com/LGRlabel

instagram.com/lost_generation_records

lostgenerationrec.bandcamp.com