La storia di ‘Wellerman’ di Nathan Evans: da TikTok alla vetta delle charts

«Questo dimostra che se ci credi veramente tutto può succedere» dice Nathan Evans a proposito del successo di 'Wellerman'.
- - Ultimo aggiornamento
La storia di ‘Wellerman’ di Nathan Evans: da TikTok alla vetta delle charts

Ne avevamo parlato in tempi non sospetti di Nathan Evans, giovane postino scozzese diventato virale su TikTok con i cosiddetti canti marinareschi. Oggi Nathan ha un contratto con Polydor Uk e il suo brano Wellerman sta scalando le classifiche. La storia del singolo Wellerman (220Kid & Killen Ted Remix) è di per sé alquanto bizzarra. Il tutto è iniziato lo scorso anno quando Nathan, postino scozzese, ha iniziato a caricare canzoni su TikTok dopo aver finito il turno di lavoro.

La versione della ballad neozelandese, Wellerman, pubblicata su TikTok lo scorso dicembre è divenuta immediatamente virale tanto da raggiungere oltre 500mila follower e più di sette milioni di visualizzazioni. Nathan Evans ha firmato con Polydor Uk e ad oggi si dedica a tempo pieno alla carriera musicale: il brano è stato remixato da 220 KID X Billen Ted raggiungendo la cifra di 1 milione di stream giornalieri a livello globale.

Il remix si è classificato al #1 della classifica inglese e nella US Dance Chart. Ad oggi il brano è entrato nella Top100 global di Spotify. Inoltre il singolo è alla posizione numero 3 (nella sua versione originale) e numero 4 (versione remix) della classifica VIRAL di Spotify in Italia. Il 26enne ex-postino scozzese è arrivato ad un successo inaspettato: «Questo dimostra che se ci credi veramente tutto può succedere».