Mecna con Ghemon e Ginevra in ‘Soli’: «Spero vi farà stare bene»

L'11 febbraio esce 'Soli', il nuovo singolo di Mecna in collaborazione con Ghemon e Ginevra e con la produzione di Zef.
- - Ultimo aggiornamento
Mecna con Ghemon e Ginevra in ‘Soli’: «Spero vi farà stare bene»

Esce giovedì 11 febbraio Soli, il nuovo singolo di Mecna in collaborazione con Ghemon e Ginevra, disponibile in digitale per Virgin Records (Universal Music Italia). Il rapper torna dopo il successo di Mentre Nessuno Guarda, l’ultimo lavoro discografico di Mecna che ha ottenuto un grande riscontro di critica e pubblico esordendo al secondo posto della classifica FIMI/GFK e il cui singolo estratto Tutto Ok è da oltre 16 settimane tra i singoli più suonati in radio.

LEGGI ANCHE: ‘FEAT (Fuori dagli Spazi)’ di Francesca Michielin: la cover è di Mecna

«Sono sempre contento quando riesco a fondere mondi diversi in una canzone. – commenta Mecna – Con Ghemon non è la prima volta ma è comunque una novità perché negli anni abbiamo entrambi sperimentato nuove sonorità. Ginevra mi rimanda a tanta musica che ascolto giornalmente è una delle poche in Italia che riesce a tradurla in maniera credibile».

Nel brano Mecna decide di coinvolgere Ghemon e Ginevra, astro nascente del cantautorato. La traccia affronta la tematica della solitudine, posta sotto alla lente dei tre diversi sguardi degli artisti.

Soli di Mecna, Ghemon: «Amo i contrasti della musica»

Mecna SoliMecna, Ghemon e Ginevra rivelano – ciascuno attraverso il proprio linguaggio – il rapporto che hanno con lo stare soli. Le paure, l’inquietudine ma anche le risorse legate a questo stato. La produzione è curata da Zef.

«Amo i contrasti nella musica, perché portano a risultati sorprendenti: forte e delicato, aspro e dolce, luminoso ma malinconico. – dice Ghemon – Così è questo pezzo e così è questa collaborazione, un gioco di sovrapposizioni. Tre anime musicali diverse che funzionano perfettamente insieme insieme».

«Quando ho saputo di questa collaborazione mi sono subito entusiasmata. – precisa Ginevra – Mecna e Ghemon mi hanno accolta e fatta sentire a casa dando spazio alla mia voce e alle mie idee. Il confronto con loro, e le loro esperienze, mi ha fatto crescere nelle poche ore trascorse in studio. Porterò Soli con me lungo il percorso e sarò sempre grata a questi due grandi artisti per la fiducia che mi hanno dato».