‘ReOrchestrated’, il documentario dei Bastille su Amazon Prime Video il 10 febbraio

Arriva in esclusiva su Amazon Prime Video il 10 febbraio in tutto il mondo il documentario 'ReOrchestrated' dei Bastille.
- - Ultimo aggiornamento
‘ReOrchestrated’, il documentario dei Bastille su Amazon Prime Video il 10 febbraio

ReOrchestrated è il nuovo documentario dei Bastille, in arrivo il 10 febbraio in tutto il mondo via Amazon Prime Video. I fan possono anche ascoltare in streaming – esclusivamente su Amazon Music – il brano Warmth, che accompagna la sequenza di apertura del film. Il documentario racconta la storia della band. Dalle umili origini, passando per un album di debutto che raggiunge il numero uno e infine le grandi folle nelle arene e nei festival di tutto il mondo. La storia dei Bastille ruota intorno allo spettacolo che ha cambiato la loro carriera alla Union Chapel di Londra nel 2017.

LEGGI ANCHE: La vita di Billie Eilish nel trailer del documentario di Apple Tv+

Durante lo spettacolo organizzato per beneficenza, piuttosto che presentare semplicemente la band com’era allora, Dan Smith, Kyle Simmons, Will Farquarson e Woody hanno arruolato un coro e un ensemble di archi/ottoni, riarrangiando e reinventando la loro intera set-list per l’occasione. Ciò che è scaturito da quella performance ha ribaltato la prospettiva della band per sempre, accendendo un desiderio insaziabile di collaborare con un cast in continua evoluzione di musicisti di classe mondiale, attraverso una serie di apparizioni di profilo sempre più alto in luoghi di fama mondiale.

ReOrchestrated, il tema della motivazione e dell’ansia

Il tema della motivazione e dell’ansia fanno da filo conduttore. ReOrchestrated è un film rivelatore e stimolante per chiunque voglia capire cosa ci vuole. Sia per mantenere le cose vive all’interno di una band, sia per sorprendere e incantare i membri coinvolti e il pubblico. Il film ripercorre la storia della band, dai loro tre album fino ad oggi, passando attraverso gli spettacoli con tutta l’orchestra alla Royal Albert Hall di Londra, alla Elbphilharmonie di Amburgo e al London Palladium, senza dimenticare le inevitabili tensioni incontrate lungo il percorso.

Il film è co-diretto dal collaboratore di lunga data della band Tom Middleton e Toby L (Foals – ‘Rip Up The Road’). Il documentario è prodotto in associazione con Crooked Cynics, EMI e Amazon Music. Il brano Warmth contenuto nel documentario sarà esclusivamente su Amazon Music.