‘Crudelia – Nero, Bianco e Rosso’, in un manga da collezione il passato della villain

'Crudelia - Nero, Bianco e Rosso' di Hachi Ishie: il passato della villain più egocentrica, arrogante e alla moda di sempre.
-
loading

Il 20 gennaio 2022 arriva in fumetteria e libreria Crudelia – Nero, Bianco e Rosso, un manga da collezione con tutti gli inediti retroscena di un personaggio diventato iconico. Genio e sregolatezza, moda, vita londinese. Sono questi gli ingredienti del fumetto che porterà i lettori nelle strade della capitale inglese degli anni ’70 per raccontare alcuni degli episodi della vita della protagonista di Crudelia, il celebre film Disney con protagonista Emma Stone.

LEGGI ANCHE: Topolino, al via la saga fantasy ‘Cronache degli Antichi Regni’

Scritto e disegnato magistralmente da Hachi Ishie, Crudelia – Nero, Bianco e Rosso svela il vero sogno di Estella Miller, vero nome di Cruella (il nome Crudelia era stato un adattamento italiano, nel film e in questo imperdibile fumetto si è tornati al nome originario, Cruella, e Crudelia è rimasto solo nel titolo): emergere come stilista di moda.

Nonostante tutto sembri remare contro di lei, Estella possiede tutte quelle caratteristiche che davvero servono per sfondare: talento, arroganza e un’ineguagliabile sfacciataggine. Dovrà riuscire a tirarle fuori per farcela e realizzare le sue ambizioni. Il tutto mentre fa la ladruncola assieme ai suoi amici Horace e Jasper lungo le strade di Londra. Prima che prenda il sopravvento l’infame diva Cruella, pronta a fermare chiunque ostacoli il suo cammino. Dentro di lei, infatti, c’è un lato oscuro, geniale e creativo pronto a emergere e a travolgere ogni cosa…

Crudelia – Nero, Bianco e Rosso è dunque un vero e proprio prequel del film che permetterà a tutti i lettori di scoprire molte sfumature inedite di uno dei villain più celebri della storia del cinema.

Hachi Ishie

Hachi Ishie è una mangaka di origini giapponesi conosciuta per la sua serie originale Rojiura Brothers. Crudelia – Nero, Bianco e Rosso è la sua prima pubblicazione, realizzata originariamente per gli Stati Uniti.

Crudelia Panini Comics