L’esibizione dei Seventeen al ‘The Late Late Show With James Corden’

I Seventeen sono il quarto gruppo k-pop ad esibirsi al 'The Late Late Show With James Corden'. Il video della loro performance.
- - Ultimo aggiornamento
L’esibizione dei Seventeen al ‘The Late Late Show With James Corden’

Il 6 gennaio i Seventeen hanno ufficialmente debuttato al The Late Late Show With James Corden, con una performance sulle note di Home;Run, estratto dall’album Semicolon. L’esibizione è stata registrata in Corea del Sud (per ovvi motivi, considerando le attuali norme in vigore per l’emergenza sanitaria) e anticipa il concerto del gruppo k-pop – IN-COMPLETE – che si terrà in live streaming il prossimo 23 gennaio.

LEGGI ANCHE: ‘Dynamite’ dei BTS è Disco di Platino in Italia

I Seventeen sono il quarto gruppo k-pop a sbarcare nello show di James Corden, dopo i BTS, le BlackPink e gli NCT. Dimostrando la passione del conduttore (e la sua attenzione) per il mondo della musica coreana e per le incredibili performance degli artisti.

I Seventeen sono una boy band composta da 13 membri che ha debuttato nel 2015 sotto la Pledis Entertainment (che, dal maggio 2020, è una filiale della Big Hit Entertainment dei BTS). La formazione è dunque molto vasta e generalmente si divide in tre sotto-unità: Hip Hop, Vocal e Performance. Basta guardare l’esibizione al The Late Late Show With James Corden per capire l’impatto scenico di un gruppo così numeroso. A maggior ragione se pensiamo che i Seventeen sono considerati un gruppo di idol estremamente attivo nella scrittura dei brani e nelle coreografie delle performance.