‘New Year’s Eve Live’ su WeVerse: il concerto in streaming (ci sarà anche Suga dei BTS)

In una diretta, Suga dei BTS ha confermato la sua presenza all'evento in streaming '2021 New Year's Eve' presented by WeVerse.
- - Ultimo aggiornamento
‘New Year’s Eve Live’ su WeVerse: il concerto in streaming (ci sarà anche Suga dei BTS)

Per l’ultimo giorno dell’anno, la Big Hit Entertainment ha organizzato un concerto in streaming che già sulla carta appare imperdibile e che porta il nome di 2021 New Year’s Eve Live (presented by WeVerse). La line up prevede infatti le performance degli artisti della Big Hit Entertainment, tra cui troviamo appunto i BTS, ma anche i TXT, le GFRIEND, gli Enhypen (della Belift Lab, che è poi una joint venture tra BH e CJ E&M, e che è la band formatasi grazie a I-Land), i NU’EST della Pledis Entertainment (filiale sempre della BH), Lee Hyun e BUMZU. Ci saranno poi le partecipazioni speciali di Halsey, Lauv e Steve Aoki.

L’evento sarà trasmesso il 31 dicembre a partire dalle ore 21.30, orario in Corea del Sud (quindi ore 13.30 italiane), ed è possibile acquistare i biglietti su WeVerse, che offre varie opzioni tra cui la possibilità di seguire una sola inquadratura o multipli scenari, fino a un massimo di quattro telecamere. La buona notizia è che, insieme ai BTS, ci sarà anche Suga. Min Yoongi è infatti temporaneamente assente dalla schedule dei Bangtan Boys perché impegnato con il recupero da un’importante operazione alla spalla. In una recente diretta, Suga ha confermato ai fan la sua presenza all’evento 2021 New Year’s Live.

2021 New Year’s Eve Live, ci sarà anche Suga

«State parlando molto dell’evento New Year’s Live – ha detto Min Yoongi (presente senza video nella diretta), rispondendo alle domande dei fan – e, dato che la ripresa sta andando bene, credo che ci sarò. Non potrò esibirmi. Al momento, le performance mi sono vietate perché non riesco a farle».

«Ma forse farò qualcosa – continua Suga – qualcosa qui e lì che non prevede un’esibizione. Sono già passati due mesi dall’operazione, ma non posso fare molto con il braccio sinistro. Quindi forse farò qualcosa con quello destro. Potreste essere preoccupati, ma vi assicuro che stiamo prendendo molte precauzioni. Non solo noi, ma tutto il nostro staff lo sta facendo perché tutti devono essere in salute».