MTV VMAs 2020, tre nomination per i BTS (ma perché escluderli dalle più importanti?)

Sono state annunciate le nomination per gli MTV VMAs 2020: ecco le nomination nella categoria Best K-Pop. Tre nomination per i BTS.
- - Ultimo aggiornamento
MTV VMAs 2020, tre nomination per i BTS (ma perché escluderli dalle più importanti?)

Il 30 luglio MTV ha finalmente rivelato le nomination per l’edizione del 2020 degli MTV Video Music Awards. Tra le varie nomination (capitanate da Ariana Grande e Lady Gaga) torna la categoria Best K-Pop, introdotta nella manifestazione lo scorso anno, a dimostrazione di quanto il pop coreano sia ormai da considerare fondamentale nella sua capacità di influenzare ed essere ascoltato in tutto il pianeta. Nel 2019, al debutto del premio, vinsero i BTS con Boy With Luv, brano che vede anche la collaborazione di Halsey.

Nel 2020 le sei nomination per Best K-Pop sono invece: (G)I-dle con Oh My God, BTS con On, Exo con Obsession, Monsta X con Someone’s Someone, Red Velvet con Psycho e Tomorrow x Together con 9 and Three Quarters (Run Away). I BTS conquistano poi altre due nomination in categorie non afferenti al K-Pop.

LEGGI ANCHE: MTV VMA’s 2020, da Billie Eilish a Lady Gaga: tutte le nominations

I sette Bangtan Boys sono stati infatti nominati per Best Pop e Best Coreography (Miglior Coreografia, sempre per On). Nella prima categoria dovranno vedersela proprio con Halsey (You Should Be Sad), i Jonas Brothers’ (What a Man Gotta Do), Justin Bieber (Intentions con Quavo), Lady Gaga (Rain On Me con Ariana Grande) e Taylor Swift (con Lover).

La miglior coreografia vede invece On gareggiare con Honey Boo di CNCO e Natti Natasha, Bop di DaBaby, Physical di Dua Lipa, Rain on Me di Lady Gaga e Ariana Grande e Motivation di Normani.

MTV VMAs 2020: i BTS ‘snobbati’ nelle categorie principali

A dispetto delle tre nomination ricevute, la delusione degli ARMY è stata comunque notevole (ed è ampiamente dilagata sui social), perché di fatto i BTS non sono stati considerati nelle categorie più importanti, come quella del Video dell’anno, Canzone dell’anno o Artista dell’anno. Un riconoscimento probabilmente dovuto considerando i record di vendita che i ragazzi stanno registrando in tutto il pianeta, così come i record accertati anche nelle visualizzazioni dei video. Sembra tra l’altro essere sparita la categoria Best Group, che l’anno scorso valse ai BTS un altro premio.