La musica secondo Roberto Bolle: «Ascolto musica che dà ossigeno alla mia giornata»

Per il terzo anno consecutivo, Rai affida a Roberto Bolle l’inaugurazione della programmazione con la messa in onda dell’appuntamento in prima serata Danza con me. Tra ospiti musicali e danza, abbiamo però voluto chiedere all'étoile che genere di ascoltatore musicale sia.
-
loading

La nostra playlist settimanale si ispira all’étoile italiano della danza Roberto Bolle, che il 1° gennaio torna sul piccolo schermo con l’appuntamento speciale Danza con me. Il danzatore ci ha raccontato il suo rapporto con la musica e di quanto sia difficile non muovere qualche passo di danza quando risuonano le sette note.

ROBERTO BOLLE SU RAI1 CON DANZA CON ME: «IL MIO MESSAGGIO CONTRO L’INDIFFERENZA»

Proprio in occasione dello show su Rai 1, Bolle si confronta con generi musicali anche molto distanti dal proprio, come ad esempio il rap di Marracash. E allora nella nostra selezione della settimana abbiamo pensato di includere Crudelia (I nervi), brano dall’ultimo album Persona, e SUPREME (L’ego) feat.  Tha Supreme & Sfera Ebbasta.

MARRACASH, CORSA ALL’ORO: NUOVE CERTIFICAZIONI E LIVE NEI PALAZZETTI

Omaggio anche a Frank Sinatra con Sinatra Suite di Twyla Tharp e a Nino Rota con La Strada mentre sul fronte classico, per preparaci allo speciale di Capodanno, ascoltiamo alcune composizioni tratte da La Bayadère di Marius Petipa.