‘Bake Off Italia’, Benedetta Parodi: «Un bel ritorno alla tradizione»

Il cooking show più dolce della tv italiana torna con la sua decima edizione che conferma alla guida Benedetta Parodi. La nostra intervista.
- - Ultimo aggiornamento
loading

I forni sono già caldi sul nuovo set di Bake Off Italia, che per la decima edizione ha deciso di rifarsi il look. Niente più tendone ma una struttura in stile giardino d’inverno, ispirata alle greenhouse inglesi che si fonde con il parco di Villa Borromeo d’Adda ad Arcore (MB). Ad accogliere aspiranti pasticceri e giuria – confermati Ernst Knam e Damiano Carrara, new entry Tommaso Foglia – è ancora una volta Benedetta Parodi.

Colonna portante del programma, la conduttrice ci racconta qualcosa in più di un’edizione che punta a un ritorno alle origini. “Questa è una stagione speciale perché dieci anni sono un anniversario importante”, esordisce Parodi. “Ma sarà speciale anche perché abbiamo un nuovo giudice, Tommaso Foglia, con la sua esperienza e la sua simpatia. E poi sarà speciale perché c’è un bel ritorno alla tradizione, alla voglia di fare dolci semplici e casalinghi, facili da replicare”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

“La pandemia ha sicuramente cambiato un po’ le nostre abitudini. Magari persone che prima non avrebbero mai fatto una pasta frolla si sono cimentate con le torte”, osserva Benedetta Parodi a proposito del ritorno a ricette tradizionali. “E magari sono dei nuovi telespettatori che non avrebbero mai pensato di vedere Bake Off Italia”.

Ma i concorrenti come sono? “Pensano di essere più esperti perché hanno visto tante edizioni prima di arrivare qua. Ma ti assicuro che, quando arrivi sotto il tendone e ti metti dietro questo bancone che non conosci e con un tempo limitato, davanti alle telecamere, è come se quello che hai visto da casa non ci fosse mai stato! È comunque tutto da riconquistare e da reimparare”.

“Io credo che sia la dolcezza”, afferma Benedetta Parodi a proposito della formula del successo del programma. “A differenza di altri show di cucina, dove c’è sempre un margine di crudeltà, Bake Off è dolcezza, amicizia e i pasticceri tra loro si possono, anzi si devono aiutare. E poi piace tanto anche ai bambini”.

LEGGI ANCHE : – Elia protagonista di ‘SKAM ITALIA 5’, dal 1° settembre su Netflix

A proposito del nuovo set, infine, la conduttrice si dice entusiasta. “Abbiamo una struttura molto solida, quasi uno studio che ci permette anche di lavorare con più tranquillità. Quest’anno, per la prima volta, abbiamo l’aria condizionata e per i pasticceri che montano la panna e fanno le creme è veramente una svolta”.

L’appuntamento con la decima edizione di Bake Off Italia – Dolci in forno (show targato BBCe prodotto da Banijay Italia) è per venerdì 2 settembre, in prima serata su Real Time (canale 31).

Foto da Ufficio Stampa MN