Laura Pausini – Piacere di Conoscerti: «Le due me, entrambe felici»

'Laura Pausini - Piacere di conoscerti' sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 7 aprile in 240 Paesi e territori in tutto il mondo.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Dal 7 aprile in esclusiva su Prime Video – in 240 Paesi e territori in tutto il mondo – sarà disponibile Laura Pausini – Piacere di conoscerti. Nato da un’idea originale di Laura Pausini, il progetto è scritto da Ivan Cotroneo, Monica Rametta e Laura Pausini. È diretto da Ivan Cotroneo, con la supervisione creativa di Francesca Picozza e con direttore della fotografia Gherardo Gossi.

«Nasce tutto da una domanda che mi faccio da moltissimi anni. – spiega Laura – Le domande, anzi, sono due. La prima è perché tutto questo sia successo a me in questa vita. E l’altra, che probabilmente ha scatenato il desiderio in tutti noi di provare a realizzare questo film, è cosa sarebbe successo nella mia vita se non fossi diventata famosa e non avessi vinto Sanremo. In realtà è un pretesto un po’ più serio per parlare anche della realizzazione di noi stessi».

Laura Pausini

La regina del pop italiano per la prima volta si mette davanti alla macchina, svelando scorci inediti della sua vita privata e professionale. Ma scoprendo anche aspetti di sé e del suo mondo mai visti e immaginati. Per raccontare la sua storia, Laura torna sui suoi passi, immaginando per la prima volta quello che sarebbe potuto succedere se non avesse avuto la fortuna e la costanza di vivere una vita da star globale. Questo è Laura Pausini – Piacere di Conoscerti.

LEGGI ANCHE: Laura Pausini a Times Square come EQUAL Ambassador del mese di febbraio

«Ho provato anche a immaginare che molte persone, come me, si siano chieste cosa sarebbe successo nella loro vita se non avessero scelto di fare quel mestiere. O di vivere insieme alle persone che hanno scelto. Mi ha dato il coraggio di parlare con Prime Video che da un po’ di anni mi chiedeva di fare un documentario. Fino a questo momento, non avevo avuto il coraggio di raccontarmi così profondamente».

In attesa dell’Eurovision 2022 («Uno stimolo necessario», dice in proposito Laura Pausini), l’artista – sul documentario – chiosa: «In molti momenti la Laura famosa e quella non famosa fanno le stesse scelte».

«Vi ritroverete due persone che, pur avendo due vite differenti, sono felici».