Dandy Turner, album in arrivo: «Faccio musica per me stesso, poi per gli altri»

‘Sei bella come Roma’ è il suo singolo di maggiore successo, seguito dalle collaborazioni con GionnyScandal e Jeyel. Ora Dandy Turner annuncia un nuovo brano e un album in lavorazione: la nostra intervista.
-
loading

Estate intensa, quella appena trascorsa, per Dandy Turner (Nicholas Lucarini), che ha messo a segno il suo primo Disco d’Oro FIMI con il singolo Sei bella come Roma. Uscito anche nelle varianti Milano Version e Napoli Version, il brano è stato poi seguito in radio e digitale da sa(n)d.

Sono stato mesi a casa per trovare il singolo giusto – ci racconta – Appena ho registrato le prime barre di Sei bella come Roma, le ho mandate al mio produttore Alessandro Manzo e mi ha subito detto che sarebbe stata una hit. Da lì, l’abbiamo finita, io registrando a Roma nella mia cameretta e lui con il mix a Milano.”

Con Sei bella come Roma dalla mia camera sono arrivato a tutta Italia. È stato qualcosa di assurdo e di molto bello, che mi fa essere orgoglioso di me stesso.

Dal brano originale, tramite i social, sono poi nate le collaborazioni con GionnyScandal e con Jeyel, non subito apprezzate dai fan. “All’inizio pubblicavano commenti al limite del censurabile – spiega l’artista romano – ma io faccio musica per me stesso in primis, poi per gli altri. La mia musica tende a far star bene e trattandosi di un remix ho cercato comunque di tranquillizzare tutto il pubblico.”

View this post on Instagram

Guardiamo un film, noi due con felpe oversize 💔

A post shared by DANDY TURNER (@thetruedandy) on

Ecco, quindi, arrivare il singolo successivo sa(n)d, di cui Dandy Turner racconta: “L’ho scritta e registrata ad aprile/maggio 2020. Eravamo partiti con un ritornello di Giorgia che a me piaceva particolarmente (quello di Un’ora sola ti vorrei, ndr). Stimo Giorgia sia come persona che come artista e mi sono avvicinato al suo mondo tramite Alex Baroni.”

Ma nelle settimane in cui i numeri macinavano consensi (“mi aspettavo che sarebbe diventata una hit invece è rimasta un po’ stabile, ma non mi demoralizzo”, ci confessa), l’artista ha affrontato un momento molto delicato che lo ha visto vittima di body shaming in rete.

Complice un video su TikTok, Dandy Turner è stato infatti investito da messaggi di scherno che lo hanno convinto a oscurare momentaneamente i profili come messaggio contro il bullismo.

LEGGI ANCHE: David Garrett: le grandi colonne sonore del cinema nel suo nuovo album

“Vivo abbastanza bene il rapporto con i social, tranne che su TikTok – spiega – Questa è una piattaforma popolata di gente che commenta e insulta senza motivo per screditarti. Ci sta anche: si dice haters make me famous… però allo stesso tempo ci rimani male. Tu fai musica e ricevi critiche da persone che non conosci e magari sono anche profili fake.”

Uso molto Instagram e Twitter a cui affido molti dei miei sfoghi quando sono giù.

Ma oggi Nicholas ha altro a cui pensare. È concentrato sui prossimi progetti, un singolo a ottobre e per dicembre l’album a cui, pandemia permettendo, seguirà il tour nel 2021. “Mi auguro di spaccare piano piano, senza andare di fretta – conclude Dandy Turner con sincerità – di trovare un equilibrio interiore, di sorridere nonostante quello che mi circonda. E di dare sempre il meglio di me in ogni canzone.”

Foto da Ufficio Stampa NewCo Management