Un concerto interattivo (grazie a Melody VR)

-
Un concerto interattivo (grazie a Melody VR)

Si fa, ovviamente, di necessità virtù e ammirare la O2 Academy deserta è già di per sé un’immagine fortissima: Grennan è però riuscito a offrire ai suoi fan un’esperienza interattiva (grazie anche al supporto di Melody VR), durante la quale ai fortunati spettatori è sembrato di essere realmente sul palco insieme a Tom.