Folcast - Scopriti

- - Ultimo aggiornamento
Folcast - Scopriti

Daniele Folcarelli, in arte Folcast, arriva da Roma e si prepara a esordire tra le Nuove Proposte di Sanremo 2021 con il brano da lui scritto Scopriti. La composizione è a cura di Tommaso Colliva – che ne è anche produttore – e Raffaele Scogna, mentre Rodrigo D’Erasmo firma l’arrangiamento degli archi. «Mi sento molto bene, sono felice, mi sento carico e pronto – spiega Daniele a poche ore dalla diretta – Mi aspetto di poter continuare a fare quello che sto facendo e sembra che la direzione sia quella giusta perché i risultati mi stanno dando ragione.»

«Non mi sono ancora reso ben conto di quello che mi è successo – ammette Folcast – Devo ancora digerire tutto. Questo Sanremo è molto interessante, mi piacciono le scelte che sono state fatte: è un cast giovane, anche inaspettato, e questo fa ben sperare.»

«Ci sono artisti anche più piccoli di me – continua Foclarelli – come Fulminacci e Random; ma, a parte il discorso età, mi piace proprio questo cast. E penso a WIllie Peyote, a Ghemon, tutte scelte particolari. La finale è stata difficilissima e devo dire che mi è dispiaciuto per chi non è andato avanti, in particolare per Le Larve.»

Folcast entra, infine, nel merito della sua Scopriti: «È nata al pianoforte, a casa, in un giorno parecchio cupo. Volevo tirarmi fuori da solo dalla situazione di immobilità in cui mi trovavo, soprattutto nell’ambito musicale più che sentimentale. Sono partito dal ritornello che è poi la parte che ci invita a uscire fuori dalla stasi. Nella canzone dico seguimi per stare meglio ma comunque sia io devo uscirne prima da solo, poi possiamo vedercela anche con gli altri.»

Chi è Folcast

Folcast (pseudonimo di Daniele Folcarelli) è un cantautore romano classe ’92. Inizia il suo percorso musicale all’età di undici anni. Studia chitarra sin da piccolo, fino ad ottenere la laurea in chitarra pop al conservatorio. Fonda il suo progetto artistico sulle basi dell’energia e del groove, creando una miscela tra vari generi: funk, R&B, soul, blues, pop e rock, con dei lievi accenni al rap. Dal 2015 con l’ep omonimo, poi con il disco Quess del 2017, comincia a farsi strada nella scena romana affermandosi all’insegna di sonorità fresche e allegre. Nel 2019 pubblica il nuovo singolo “Cafu”. A inizio 2020 inizia il lavoro sul suo secondo album, prodotto da Tommaso Colliva. In estate è l’opening act del live di Daniele Silvestri al Festival Suoni di Marca. “Scopriti”, il brano proposto per Sanremo Giovani, è scritto e composto da Folcast. Alla composizione hanno collaborato Tommaso Colliva (già vincitore di un Grammy per il suo lavoro con i Muse e produttore di numerosi artisti, tra cui Diodato e Ghemon), che ha curato anche la produzione artistica, e Raffaele Scogna. L’arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D’Erasmo.