Maria Benedicta Chimbolu, la “gazzella” italiana dei 400 metri.

- - Ultimo aggiornamento
Maria Benedicta Chimbolu, la “gazzella” italiana dei 400 metri.

Per chiudere le chiediamo cosa sia la corsa e la velocità per un atleta come lei. “Correre è libertà, è libertà di esprimerti, è consapevolezza di te stesso. Sei tu e la corsa solamente. Sono una donna indipendente, sin da piccola prendo forza da me stessa. Velocità per me è non fermarti, è guardare avanti, velocità è spingerti oltre, dare il massimo. Come atleta mi do sei, come donna otto. Cosa mi piace? Tante cose… Essere amata, ma a chi non piace?”

Shooting fotografico e video intervista di @ Alessandro Vona