League of Legends: al via il Summer Split dei PG Nationals Vigorsol 2019

Parte il 2 giugno il Summer Split dei PG Nationals Vigorsol, dedicato a League of Legends. In palio le qualificazioni agli European Masters Summer 2019.

Al via il 2 giugno, nell’anno in cui si festeggiano i dieci anni di League of Legends, l’appuntamento estivo con la competizione di esport dedicata al MOBA più famoso. È infatti ai ranghi di partenza la seconda edizione del Summer Split dei PG Nationals Vigorsol, campionato nazionale che coinvolge i migliori players professionisti nel titolo targato Riot Games.

Ancora una volta PG Esports firma il Summer Split che sarà trasmesso in diretta ogni domenica e lunedì per otto settimane sul canale Twitch ufficiale. L’appuntamento con la finale è, invece, al Teatro Olimpico di Roma (i biglietti saranno a breve disponibili sul sito ufficiale). Ma quali squadre saranno in sfida? Ecco i team coinvolti:

  • Qlash Forge
  • MOBA ROG
  • Racoon
  • Samsung Morning Stars
  • HG Esports
  • Dropz
  • Outplaye
  • Campus Party Sparks (vincitori dell’edizione primaverile)

LEGGI ANCHE: FIFA19: arriva l’opzione tutta al femminile per la FIFA Women’s World Cup

Le squadre del Summer Split si preparano dunque a confrontarsi virtualmente per aggiudicarsi la partecipazione agli European Masters Summer 2019, il torneo europeo di Riot Games. Attraverso una fase a gironi e poi i playoff, due team accederanno alla finale del 28 luglio all’Olimpico per volare in Europa

I Summer Split 2019 rinnovano anche la partnership con Vigorsol, title sponsor dell’intera iniziativa. Il torneo sarà l’occasione per riportare l’attenzione nazionale e non solo sul mondo esport, un settore che solo per League of Legends conta oltre 100 milioni di appassionati in tutto il mondo.

Paola Maria Farina

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.

REVENEWS on SPOTIFY