‘Moonage Daydream’, al cinema per tre giorni il documentario su David Bowie

Per tre giorni - dal 26 al 28 settembre - sarà nelle sale 'Moonage Daydream', il doc di Brett Morgen su David Bowie.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Arriva oggi nelle sale – e ci resterà solo per tre giorni (il 26, 27 e 28 settembre) – Moonage Daydream su David Bowie. Il regista candidato al premio Oscar Brett Morgen, autore di Cobain: Montage of Heck, più di un film realizza un’esperienza cinematografica immersiva. Prima di arrivare al cinema per tre giorni, Moonage Daydream infatti è stato accolto nelle sale Imax, in esclusiva dal 15 al 21 settembre.

LEGGI ANCHE: David Bowie incontra TikTok: la sua musica approda sul social network

Tantissime le immagini inedite di concerti: un’odissea spaziale audiovisiva che non solo illumina l’eredità enigmatica di David Bowie, ma rappresenta anche una guida per condurre una vita soddisfacente e significativa nel ventunesimo secolo.

Moonage Daydream non è un documentario. È un’esperienza cinematografica senza limiti di genere basata su una delle rockstar mondiali più iconiche di tutti i tempi, destinata ad essere uno dei momenti culturali più importanti dell’anno.

LEGGI ANCHE: David Bowie Tribute, da Boy George a Billy Corgan, più di 100 le star coinvolte. Mancava solo lui, il Duca

Il film ha il pieno sostegno della David Bowie Estate e contiene molti dei suoi brani più importanti, oltre a filmati di concerti mai visti prima d’ora.

Moonage Daydream

LEGGI ANCHE: Nell’anniversario della morte, David Bowie diventa protagonista di un graphic novel